Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Ligabue
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 

Rock News

Metallica: tutto sul cofanetto di Master of Puppets in memoria di Cliff Burton!

Dopo 31 anni dalla sua uscita, Master of Puppets torna in una versione più completa, fatta di tanto materiale inedito, foto, dvd, vinili e molto altre rarità

Esce un nuovo cofanetto di Master of Puppets: in memoria di Cliff Burton, il grande bassista scomparso

Avete presente i Metallica? Avete presente il loro capolavoro indiscusso “Master of Puppets”?

Bene, allora fate posto nello scaffale dei vostri cd a una nuova e imperdibile versione del disco. In realtà un vero e proprio cofanetto con vinili, cassette, testi, foto e rarità varie che faranno gola ai tutti i fan della band.

Perché proprio Master of Puppets?

Perché oltre ad essere un capolavoro del genere è anche l’ultimo disco registrato dal primo e amatissimo bassista della band di San Francisco: Cliff Burton, morto in pullman, in seguito a un incidente, durante la parte di tour in Scandinavia.

Nel cofanetto, infatti, troviamo anche l’ultimo concerto di Cliff con la band e il primo live con il suo sostituto Jason Newsted.

Uscito nel 1986, questo album contiene pezzi che sono diventati pietre miliari del Trash Metal. Titoli come “Battery," "Disposable Heroes", "Damage Inc.", “Welcome Home (Sanitarium)", "Orion" e, ovviamente, la title track, “Master of Puppets” sono brani che hanno segnato il genere, e i cuori di milioni di fan, diventando ispirazioni per migliaia di band venute dopo di loro, tanto da entrare nella classifica di Rolling Stone dei 100 più grandi album metal della storia e vincendo anche sei dischi di platino.

Il batterista Lars Ulrich e il chitarrista Kirk Hammett hanno parlato di questa reissue dell’album ai microfoni di Rolling Stone.

I due sembrano molto eccitati di poter regalare ai fan contenuti inediti legati al mitico album. Di materiale, a sentire loro, ne hanno prodotto davvero tantissimo, più di quanto si ricordassero, un regalo a tutti i fan, soprattutto quelli della prima ora, legati emotivamente al bassista scomparso.

Nel cofanetto potremo anche ascoltare alcune cover che la band ha suonato nella loro carriera, su tutte un brano dei Fang, “The Money Will Roll Right In”, registrata in un bootleg di un loro live del 1985 al Ruthie's Inn, e dove la band aveva un sound molto ruvido, primordiale e fighissimo.

Ripensando a Master of Puppets i due non possono che ricordare la vita on the road, il lungo tour con Ozzy, ma anche i loro concerti come headliner, su tutti quello all’Aragon Ballroom, con un pubblico totalmente scatenato, soprattutto sul pezzo “Disposable Heroes”, del resto quel sound e quel pezzo non potevano che spettinarli e farli impazzire.

E poi l’ Hampton Coliseum dove il tecnico di Kirk, John Marshall, suonò la chitarra ritmica in seguito a un incidente di Hetfield in skateboard.

E ovviamente l’ultimo show con Cliff, a Stoccolma, un concerto incredibile, presente anche nel cofanetto. Poi il fatale trasferimento in pullman che costò al vita al bassista, una tragedia che segnò i componenti della band che finirono comunque il tour con un sostituto davvero degno, Jason Newsted.

Guns N' Roses - Shadow Of Your Love
 
Editors 2
 
STRAY CATS
 

Seguici su Facebook