Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
webradio Music Star Ligabue
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio IDays
 

Rock News

All’asta la copia originale di Yesterday and Today dei Beatles appartenuta a John Lennon

L’album, autografato da John, Paul e Ringo, partirà da un prezzo superiore ai 200mila dollari

All’asta la copia originale di Yesterday and Today dei Beatles appartenuta a John Lennon

Nonostante non ci siano più persone che urlano, che svengono, che si strappano i capelli per loro, la Beatlemania sembra non finire mai, del resto come potrebbe essere altrimenti? Stiamo parlando della più grande band di tutti i tempi, i Beatles appunto.

Tantissimi sono i pezzi da collezione che hanno fatto gola a tutti i più grandi collezionisti del mondo: batterie, chitarre, dischi d’oro.

Questa volta ad ingolosire tutti fan della band un memorabilia appartenuto a John Lennon.

Si tratterebbe della copia del disco “Yesterday and Today” appartenuto a Lennon, con una chicca in più: la Butcher Cover, ossia la copertina con i quattro vestiti da macellai circondati da bambole sgozzate. Insomma una vera rarità.

La copia, regalata dallo stesso John al collezionista Dave Morrel, oltre alla rarissima cover, uscita solo negli Stati Uniti, ha anche gli autografi di tre dei 4 Beatles: John, George e Ringo, cosa che porterà il prezzo del cimelio a oltre i 200.000 dollari.

L’asta è stata organizzata dalla Heritage Auctions e si chiuderà l’11 Novembre su entertainment.ha.com.

VIRGIN I-DAYS MILANO 2018 - INTERVISTA OFFSPRING
 
Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 

Seguici su Facebook