Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio IDays
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Radio Rock Party
 

Rock News

Chester Bennington: la sua famiglia ha creato una fondazione per aiutare i fan in crisi

Attraverso questa iniziativa i familiari del cantante dei Linkin Park vogliono dare supporto ai tanti fan sconvolti dal tragico evento

Chester Bennington: la sua famiglia crea una fondazione per aiutare i fan

A un mese dalla sua morte, la famiglia di Chester Bennington sta creando una fondazione in suo onore che possa assistere i fan del leader dei Linkin Park in questo difficile momento. La morte di Bennington, che si è tolto la vita a 41 anni, ha turbato molte persone in tutto il mondo e, come riporta TMZ, l'obiettivo della famiglia è impedire che i pensieri che hanno spinto il cantante verso il tragico gesto possano mietere altre vittime.

"La famiglia teme che il suicidio di due rockstar (Chester Bennington e Chris Cornell) possa spingere i fan a rendergli onore o a glorificarli, imitandoli, - si legge nel report -. Sono anche preoccupati che queste persone possano vedere il suicidio come un modo appropriato per uscire dai propri problemi".

Proprio su questo ha battuto anche l'attore Jared Leto durante gli MTV Video Music Awards 2017. Durante la cerimonia, in cui ha regalato al pubblico un toccante ricordo di Bennington, ha anche rivolto un appello a tutti coloro che stanno combattendo contro pensieri suicidi, dicendo loro: "Non siete soli".

VIRGIN I-DAYS MILANO 2018 - INTERVISTA OFFSPRING
 
Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 

Seguici su Facebook