Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio On-Air
 

Rock News

Eddie Vedder: "Chris Cornell per me era come un fratello maggiore"

Il leader dei Pearl Jam ha parlato del suo dolore per la morte dell’amico durante il concerto di Londra

Eddie Vedder: "Chris Cornell per me era come un fratello maggiore"

Eddie Vedder ha parlato del suo dolore per la morte dell’amico Chris Cornell durante il concerto di martedì 6 giugno a Londra. Non ci sono video ma su una bacheca di fan è apparsa una trascrizione del suo intervento, nel quale non menziona mai per nome Cornell, ma è evidente che parla di lui: "Voglio esserci per la sua famiglia, per la comunità, per i miei fratelli nella band, per i fratelli nella sua band", ha detto Eddie Vedder al pubblico.

"Queste cose hanno bisogno di tempo", ha aggiunto. "E io voglio solo mandare queste parole a tutti quelli che sono stati colpiti da questo evento, Chris non era solo un amico, era qualcuno al quale io guardavo come un fratello maggiore". Due notti dopo la sua morte, in una stanza d’albergo di Detroit, Vedder ha raccontato di essersi svegliato sopraffatto dai ricordi: "Era come se i vicini avessero messo la musica a tutto volume e io non potessi spegnerla. E ho capito quanto sono stato fortunato ad avere così tanti ricordi con lui. E non voglio essere triste, voglio essere grato, voglio vivere con questi ricordi nel mio cuore e volergli bene per sempre".

Speciale CalJam 2017: il video con Giulia Salvi da Los Angeles il giorno prima del festival!
 
Paul Weller
 
VIRGIN DANKO JONES 07-09-2017
 

Seguici su Facebook