Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Ligabue
 

Rock News

Pink Floyd: battuto all'asta per quasi 2 milioni di dollari il mixer usato per The Dark Side Of The Moon. Guarda la foto

Usata negli storici studi di Abbey Road, a Londra, per la registrazione del leggendario album, la console è andata a un collezionista

Pink Floyd: in arrivo un nuovo documentario

La console che fu usata per registrare uno dei più leggendari album della storia della musica, "The Dark Side of the Moon" dei Pink Floyd, è stata venduta all’asta per una cifra monstre nei lussuosi locali della casa d’aste Bonham’s a New York.

La console, uno dei due modelli TG12345 MK IV esistenti, si trovava nello Studio 2 di Abbey Road, dove fu registrato lo storico disco, che poi uscì nel marzo 1973. L'impianto è stato utilizzato anche per gli album dei Wings di Paul McCartney, di George Harrison, Ringo Starr, Kate Bush e dai Cure.

L'identità del compratore, come ha riportato Rolling Stone America. Nota, invece, è la cifra allucinante che questo collezionista ha speso per portarsi a casa questo pezzo di storia della musica: ben un milione e ottocentomila dollari

L’ultimo proprietario è stato il produttore Mike Hedges, che l’ha comprata dagli studi di Abbey Road nel 1983 per portarla nel suoi Prime Studios in Austria. Hedges assicura che è ancora perfettamente funzionante. Il compratore, oltre alla console, riceverà anche una lettera vergata dell'ex manager degli Abbey Road Studio, Ken Townsend, un documento sulla storia del mixer a cura del'ingegnere Brian Gibson (che l'ha definita "la più grande console mai costruita"), le istruzioni per l'uso e una copia di "The Dark Side of the Moon".

Magari la vendita sarà anche di buon auspicio per la reunion dei Pink Floyd. È un sogno, i fan ci sperano e Nick Mason, il batterista, ha detto di essere "aperto all’opportunità".




Speciale CalJam 2017: il video con Giulia Salvi da Los Angeles il giorno prima del festival!
 
Paul Weller
 
VIRGIN DANKO JONES 07-09-2017
 

Seguici su Facebook