Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Rock Party
 

Rock News

I Foo Fighters hanno annunciato Glastonbury, suonato brani inediti e insultato Trump (che a sua volta ha insultato i fan dei Foos). Guarda i video

Durante lo show a Frome, Dave Grohl ha lanciato una frecciatina al neo-presidente degli Stati Uniti

Foo fighters Glastonbury

Concerto a sorpresa per i Foo Fighters a Frome, nel Somerset, in Inghilterra. È stata l’occasione, per la band di Dave Grohl per annunciare la loro partecipazione come headliner al prossimo Festival di Glastonbury (21-25 giugno) e per lanciare un attacco frontale contro gli elettori di Donald Trump. Prima di suonare "Wheels", Grohl ha detto al pubblico: "Non facciamo questa canzone a casa perché, non so se l’avete notato, ma più o meno la metà dell’America è un po’ fottuta al momento", mentre si puntava la tempia con l’indice, come a dire: "Sono pazzi negli Stati Uniti".

Ma la notizia più importante è che i Foo Fighters suoneranno sul Pyramid Stage di Glastonbury la sera del sabato. Era da tempo che se ne parlava e si tratta della riapertura di un discorso bruscamente interrotto per Dave Grohl, che aveva dovuto rinunciare nel 2015 allo stesso concerto a Glasto a causa dell’infortunio alla gamba. Con loro, a Glastonbury, ci saranno sicuramente i Radiohead (nel tour che li porterà anche in Italia a giugno), probabilmente ci anche gli Avalanches, mentre si parla da tempo di Ed Sheeran e dei Depeche Mode, che stanno facendo uscire i loro nuovi album nelle prossime settimane.

"L’ultima cosa che Dave avrebbe voluto", aveva detto l’anno scorso a NME il batterista dei Foo Fighters Taylor Hawkins, "sarebbe stata cancellare il concerto. Ma abbiamo avuto limoni e abbiamo dovuto fare una limonata. Ma forse un giorno faremo Glastonbury". E il momento tanto atteso sta finalmente per arrivare. A giudicare dall’esibizione nel Somerset, la band è carica e in forma. Il concerto è stato aperto da "Learn to Fly", chiuso da "Everlong". Hanno suonato per la prima volta dal vivo "Sean" e proposto anche due inediti, "Keep Your Pretty Promise to Yourself" e "Run With Me".

Speciale CalJam 2017: il video con Giulia Salvi da Los Angeles il giorno prima del festival!
 
Paul Weller
 
VIRGIN DANKO JONES 07-09-2017
 

Seguici su Facebook