Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 

Rock News

Radiohead: un algoritmo ha decretato qual è la loro canzone più triste. Si tratta di True Love Waits, ascoltala ora!

Charlie Thompson, esperto data scientist, ha elaborato una specie di "tristezzometro" che gli ha permesso di individuare la canzone più malinconica della band

Radiohead: un algoritmo ha decretato qual è la loro canzone più triste.  Si tratta di True Love Waits, ascoltala ora!

I Radiohead hanno costruito un’intera carriera musicale su atmosfere rarefatte. E ora finalmente la scienza ha offerto una risposta alla domanda: "Qual è la canzone più triste dei Radiohead?". Si tratta di "True Love Waits", un classico della discografia di Thom Yorke e compagni, presente nel loro repertorio già negli anni ’90 ma per la prima volta pubblicata in un album solo l’anno scorso, come traccia di chiusura del loro album più recente, "A Moon Shaped Pool".

A stabilirlo è stato Charlie Thompson, che ha prestato la sua competenza coma data scientist alla causa e ha elaborato uno strumento che ha battezzato Gloomy Index, una specie di "Tristezzometro", che analizza testi e musica delle canzoni per stabilire qual è la più triste.

Non solo "True Love Waits", tra le più cupe della carriera dei Radiohead ci sono "Give Up the Ghost" (da "The King of Limbs") e "Motion Picture Soundtrack" (da "Kid A"). Per quanto riguarda i classici degli anni ’90, la più triste di "The Bends" è "High and Dry", di "Ok Computer" è invece "Let Down". E la più allegra (o la meno buia)? È "15 Steps" da "In Rainbows".

VIRGIN NEW YORK ROGER WATERS 13-09-2017
 
Yungblud
 
Dave Grohl è il Rock Ambassador di Virgin Radio. Guarda il suo messaggio
 

Seguici su Facebook