Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Xmas
 

Rock News

Noel Gallagher: "Ho predetto la fine del britpop"

L'ex chitarrista degli Oasis torna a parlare degli anni '90 con un po' di nostalgia

Noel Gallagher

Noel Gallagher torna a parlare dei tempi d'oro del britpop, un genere che i suoi Oasis hanno contribuito a portare alla ribalta ma nonostante il successo il chitarrista aveva già previsto la fine di quell'era. "Era l'anniversario di qualcosa recentemente e mi hanno mostrato una classifica di vendita in cui c'erano Oasis, Verve, Manic Street Preachers, Pulp e Blur nelle prime posizioni, e così era stato per gran parte di quell'anno. Ma già in quel momento ero convinto che quella classifica rappresentava la fine di un'epoca, l'ultima volta che una situazione del genere sarebbe potuta succedere. Non c'è più quel tipo di cultura. Ora ho una figlia di 15 anni e se gli domandi cosa è un album ti risponde che è troppo lungo. Credo che il Brit abbia rappresentato l'ultimo momento della musica pop così come la conosciamo prima che arrivasse internet a prendere il sopravvento".

L'ex chitarrista degli Oasis ha rivelato il ruolo delle "ispirazioni" in quel momento musicale: "Siamo stati molto influenzati da gruppi degli anni '60 come i Kinks, i Rolling Stones e Beach Boys. In qualche modo veniamo tutti da quel mondo. Forse i Manic Street Preachers meno, ma sicuramente lo erano i Verve e i Blur".

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook