Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Xmas
 

Virgin Radio partecipa a una catena radiofonica contro il terrorismo in memoria di Valeria Solesin

Mercoledì 23 dicembre alle 09.10 del mattino, unisciti a noi ascoltando in diretta People Have the Power, inno alla libertà di Patti Smith contro la paura e la violenza.

Virgin Radio partecipa a una catena radiofonica contro il terrorismo in memoria di Valeria Solesin

Virgin Radio partecipa a una catena radiofonica contro il terrorismo. Accadrà mercoledì mattina alle 09.10 in punto, quando Virgin Radio si unirà a una grande catena radiofonica contro il terrorismo trasmettendo on-air People Have the Power,  inno alla libertà e alla pace scritto da Patti Smith nel 1988 insieme al marito, il compianto Fred ‘Sonic’ Smith, chitarrista degli MC5.

I awakened to the cry
that the people have the power
to redeem the work of fools

Mi svegliai al grido
che la gente ha il potere
di redimere l'opera dei pazzi

Per ricordare le vittime degli attentati a Parigi. Aderendo a un’iniziativa del settimanale L’Espresso, Virgin Radio ricorderà ancora una volta insieme ai propri ascoltatori, che potranno sentire in contemporanea People Have the Power sia on-air che online su virginradio.it o grazie App mobile di Virgin Radio, le 130 vittime degli attentati terroristici del 13 novembre a Parigi. Tra quelle persone, persone di ogni età, provenienza e credo religioso, c’era Valeria Solesin, rimasta uccisa durante l’attacco al Bataclan. La giovane veneziana, ricercatrice alla Sorbona, è diventata per gli italiani (e non solo) un simbolo delle nuove generazioni, quelle che si impegnano per costruire un futuro migliore, per sé e per gli altri. Anche per questo, il suo fidanzato Andrea, sopravvissuto fatalmente alla mattanza del Bataclan, ha scelto di tornare in Italia per riunirsi agli amici di una vita e alla sua vecchia band, e cantare per lei, per Valeria.

Prima di lui, il 7 dicembre, in occasione dei due concerti parigini degli U2, gli Eagles of Death Metal, la rockband che si stava esibendo il 13 novembre al Bataclan e che dunque era scampata all’attacco terroristico, aveva ricordato le vittime intonando People Have the Power al fianco di Bono e soci sul palcoscenico dell’AccorHotels Arena (il Palasport di Bercy), lo stesso sul quale la sera precedente era stata Patti Smith a duettare con la rockband irlandese. “Stasera siamo tutti parigini. Tutto il mondo è parigino”, avevano gridato gli U2 prima di suonare quella canzone. Ora, tocca a noi.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook