Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Ligabue
 

Le prime dichiarazioni degli Eagles of Death Metal dopo la strage del Bataclan: “Ci sentiamo parte di una famiglia”

Il gruppo ha espresso il suo dolore per la tragedia che ha colpito di Parigi

Le prime dichiarazioni degli Eagles of Death Metal dopo la strage del Bataclan: “Ci sentiamo parte di una famiglia”

Gli Eagles of Death Metal tornano a parlare dopo la terribile vicenda che li ha colpiti. In un messaggio su Facebook la band esprime i suoi pensieri dopo i tristi fatti del Bataclan di Parigi. “Mentre la band è tornata a casa sana e salva, siamo ancora terrorizzati e dobbiamo ancora fare i conti con quello che è successo in Francia. I nostri pensieri ed i nostri cuori sono con nostro fratello Nick Alexander, e con i compagni della nostra casa discografica Thomas Ayad, Marie Mosser e Manu Perez, e con tutti gli amici e i fan che hanno perso la vita Parigi. Benché ad unirci sia stato il dolore per le vittime e per le loro famiglie, ci sentiamo orgogliosi di far parte ora di questa nuova famiglia, uniti da un obiettivo di amore e di compassione. Il nostro ringraziamento va alla polizia francese, all’FBI, ai dipartimento di Stato di Stati Uniti e Francia, ma soprattutto a tutti quelli che hanno saputo dimostrare che nonostante quest’esperienza traumatica sarà sempre l’amore a sovrastare il male”. La band che ha annunciato che per il momento tutto gli show in programma sono rinviati a data da destinarsi ha chiuso il suo messaggio in francese: “Vive la musique, vive la liberté, vive la France, vive EODM”.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook