Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Radio Bau
 

Rock News

Iron Maiden, Bruce Dickinson: "Nessuna competizione con le giovani band"

Il frontman della band metal rivela la capacità del gruppo di "reinventare" la propria energia

Iron Maiden

Iron Maiden, Bruce Dickinson:

Gli Iron Maiden non cercano la competizione con le band più giovani. Arrivati ai 50 anni, la band metal non ha perso la sua energia esplosiva ma riesce a canalizzarla nella musica in maniera differente. E Bruce Dickinson insiste che la band non ha mai avuto una spinta "ribelle ed anti-autoritaria". "La nostra band è sempre stata concentrata quasi esclusivamente sulla musica e sul raccontare storia, abbiamo sempre cercato di esprimere quel tipo di energia che è propria dei giovani. Ora non stiamo cercando di mantenere quello stesso tipo di energia, ma di portarla in una direzione diversa. Ma non lo abbiamo mai fatto con lo spirito di chi è incazzato con il mondo. Il nostro sforzo è sempre stato mirato nel mantenere quell'energia il più duraturo possibile ma cercando di acquisire sempre più skill dal punto di vista musicale, competenze ed esperienze che potessero rendere la nostra musica più efficace".

Ora che anche suo figlio Austin ha intrapreso la carriera musicale, Dickinson non cerca nessun tipo di confronto con le band più giovani: "Abbiamo fatto anche noi quel genere di canzoni e credo che adesso tocchi a giovani portare quella torcia. Non potrei mai pensare di essere in competizione con i miei ragazzi. Quello è un viaggio che ho già fatto, ora sta a loro intraprenderlo nelle varie fasi della vita".

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook