Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Music Star Ligabue
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Radio Bau
 

Rock News

Green Day: Billie Joe Armstrong critica gli MTV VMA. "Possibile che non ci sia neanche un gruppo rock?"

Il cantante della punk band critica gli Awards e conferma la volontà di voler tornare in studio per registrare un nuovo album

Billie Joe Armstrong

Green Day, Billi Joe Armstrong critica gli MTV VMA

Crisi della musica rock o scelta degli organizzatori? L'edizione 2015 degli MTV Video Music Awards è andata in archivio nella notte di domenica. Ma sul palco di Los Angeles ad essere protagonista, praticamente unico, è stata la musica pop ed i suoi principali interpreti. Una scelta che a quanto pare non è andata giù a Billie Joe Armstrong dei Green Day che ha espresso il suo rammarico su Twitter: "Ho appena guardato i VMA, possibile che non ci sia neanche una giovane rock band. Ci sono tantissimi gruppi emergenti ai festival e sui social media. Che diavolo succede?".

VOGLIA DI UN NUOVO ALBUM
Toccherà ai Green Day dunque tenere alto l'onore della musica rock e potrebbero riuscirci con la pubblicazione del 12esimo album della loro carriera. All'inizio dell'anno infatti lo stesso Armstrong ha lasciato intendere che l'intenzione di tornare in studio era forte: "C'è decisamente questa volontà. Siamo sempre stati motivati dal realizzare nuovo materiale ed avevo a disposizione già delle nuove canzone ed eravamo tutti entusiasti di questa possibile. Ma poi abbiamo saputo dell'ingresso nella Rock and Roll Hall of Fame ed è stata una cosa che ci ha lasciato letteralmente spiazzati. Ora ci vogliamo prendere il nostro tempo per tornare".

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook