Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Music Star Ligabue
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 

Phil Rudd è stato arrestato (e poi liberato) per aver violato i domiciliari

L'ex batterista degli AC/DC è finito nuovamente nei guai con la giustizia neozelandese

AC/DC: Phil Rudd

Dentro e fuori dal carcere. Altro che studio di registrazione. Per Phil Rudd il mondo della musica in questo momento sembra decisamente lontano. Il batterista degli AC/DC è incappato in un nuovo guaio con la giustizia solo 10 giorni dopo la sentenza che lo ha condannato a scontare 8 mesi di arresti domiciliari per possesso di droghe e minacce di omicidio.

ARRESTATO IN COMPAGNIA DI ALCUNE PROSTITUTE
Il 61enne è stato arrestato nuovamente lo scorso fine settimana e nella giornata di ieri anche rilasciato su cauzione, il fermo è avvenuto perché ha violato le condizioni dei domiciliari con possesso ed consumo di alcolici. Stando a quanto segnalato dal New Zealand Herald, nel momento del suo arresto Rudd era anche in compagnia di alcune prostitute.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook