Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Ligabue
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Hard Rock
 

U2: Bono ringrazia l'Irlanda per aver votato sì al matrimonio gay

Mentre The Edge ha scherzato sulla sua caduta dal palco

U2: Bono ringrazia l'Irlanda per aver votato sì al matrimonio gay

Nel 2010 durante il 360° Tour

Fosse stato in patria Bono avrebbe votato sicuramente a favore. Il cantante degli U2 ha voluto ringraziare tutto il popolo irlandese per la scelta di dire sì ai matrimoni gay nel referendum che si è tenuto nella giornata di sabato. Una scelta che per il cantante equivale a portare pace ed uguaglianza: "E' il momento per ringraziare le persone che hanno deciso di portare la pace nel nostro paese - ha detto Bono nel corso del concerto che la sua band stava tenendo a Phoenix - oggi finalmente abbiamo la pace in Irlanda, in questo momento abbiamo a disposizione la vera uguaglianza. Milioni di persone sono andate al voto per dire che l'amore è la legge più grande al mondo. C'è stata la più grande affluenza alle urne nella storia della nostra nazione per dire che l'amore è la legge suprema del paese. Se Dio ci ama a prescindere da chi amiamo e da dove veniamo, perché non può fare lo stesso anche lo Stato in cui viviamo?".

THE EDGE PARLA DELLA SUA CADUTA
Nel frattempo The Edge è tornato a discutere sulla caduta che lo ha visto protagonista nella prima tappa del Innocence + Experience Tour e del video ha fatto il giro del mondo: "E' stato un momento di disorientamento totale, avevo completamente perso di vista dove mi trovavo sul palco. Sarebbe potuto essere il tour più breve nella storia della musica".

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook