Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Radio Bau
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Radio IDays
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Classic Rock
 

Ecco LegalFling, l’app per dare il consenso prima del rapporto sessuale

L'aplicazione, sviluppata in Olanda, sfrutta la tecnologia dei Bitcoin e consente agli utenti di autorizzare o meno un rapporto sessuale

Arriva un’app per dare il consenso prima del sesso: ecco LegalFling

In italiano potremmo tradurlo in “storiella lecita”. Si tratta di LegalFling, nome di un’app pensata e sviluppata dall'azienda olandese LegalThings. Questa particolare applicazione permette agli utenti esprimere o negare il consenso al rapporto sessuale con uno o più individui.

Come fare? È sufficiente selezionare il cuore per esprimere un “sì” o utilizzare la croce per dire di “no”, e il giochetto è presto fatto. Non si sa ancora per quanto tempo il consenso sarà valido, pare che la tempistica vada da alcune ora a diversi anni. La nuova applicazione è basata sulla tecnologia blockchain, che si serve dei Bitcoin, certificando la trasparenza e la correttezza nell’utilizzo del servizio.

Si può parlare, dunque, di un vero e proprio contratto tra le parti coinvolte, detto appunto Live Contract.

Durante la “transazione” è possibile dunque generare un accordo legale a tutti gli effetti (ma la sua validità varia da Paese a Paese). Il tutto è parecchio discutibile, anche se l’app per ora è solo un progetto.

Rick Schmitz, CEO di LegalThings commenta così:

"Grazie a LegalFling, un semplice click di consenso è sufficiente per giustificare legalmente il flirt".

Ma non tutti sarebbero d’accordo. Melanie Ehrenkranz di Gizmodo, per esempio, afferma:

"Un contratto generico prima di impegnarsi in un rapporto sessuale dà l'idea che il consenso non sia altro che una seccatura da verificare una volta sola. Al contrario, il consenso è qualcosa che viene dato continuamente mano a mano che si procede nel rapporto sessuale".

Lo strumento può davvero servire ad evitare molestie sessuali? Forse incentivare un maggiore dialogo, più che un rapido flag sul touchscreen, porterebbe risultati migliori.

Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 
Idays: guarda il video del dj set di Virgin Radio perima del concerto di Liam Gallagher e dei Killers
 

Seguici su Facebook