Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 

Ozzy Osbourne: i miei 18 mesi d'inferno

La cronaca di un periodo vissuto pericolosamente

Ozzy Osbourne: i miei 18 mesi d'inferno
Ozzy Osbourne Il leggendario leader dei Black Sabbath attraverso un post pubblicato sul suo profilo Facebook ufficiale ha rivelato che la sua vita negli ultimi 18 mesi è stata caratterizzata da un grande abuso di droghe e alcol ma che da ormai 44 giorni è ‘pulito’ e ci ha tenuto a sottolineare che non è vero, come alcuni media hanno recentemente riportato, che si sta separando dalla moglie Sharon. “Durante l’ultimo anno e mezzo ho bevuto e preso droghe. Ero finito in una zona oscura e ho iniziato a comportarmi come uno stronzo con le persone che amo e che mi sono più vicine da sempre: la mia famiglia. Ora però sono felice e posso dire con orgoglio che da un mese e mezzo non tocco nulla di proibito e voglio continuare su questa strada. Io e Sharon non stiamo divorziando e sto facendo di tutto per essere una persona migliore. Voglio cogliere questa occasione per scusarmi con Sharon, la mia famiglia, i miei amici, con i ragazzi della band e con tutti i fan per il mio comportamento pessimo di questo periodo”. Queste le parole di pentimento di Ozzy che insieme ai Black Sabbath il prossimo 13 giugno pubblicherà 13 (prodotto da Rick Rubin), il primo album di Ozzy Osbourne, Tony Iommi e Geezer Butler insieme dai tempi di Never Say Die! del 1978. I Black Sabbath arriveranno in Italia il 5 dicembre alla Fiera Milano di Rho (padiglioni 13/15) per un live imperdibile.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook