Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Rock Hits
 

Liam Gallagher: non comprate la ristampa di Definitely Maybe

L’ex Oasis invita i fan a non acquistare la ristampa dell’album

Liam Gallagher C’è un’ironia davvero beffarda nel destino di Liam Gallagher. Dopo aver cantato e suonato per anni il successo degli Oasis Don't Look Back In Anger (letteralmente “non guardare con rabbia al passato”) è infatti proprio l’ex componente della band britannica a ripudiare e rinnegare l’operazione di rinascita del passato degli Oasis. Neanche il tempo di annunciare la ristampa dei primi tre dischi della band infatti e subito Liam, che insieme al fratello Noel è stato il protagonista dell’ascesa del gruppo di Manchester, si dissocia dall’iniziativa, invitando anche i propri fan (con un tweet) a non comprare la ristampa, che uscirà il 20 maggio, dell'album Definitely Maybe. Si tratta della terza riedizione dopo il box set omonimo con cinque dischi uscito nel ’96 e dopo il DVD celebrativo con tanto di documentario realizzato in occasione dal decennale nel 2004. Nel suo messaggio ai fan, Liam è perentorio ed esplicito: “Come puoi rimasterizzare qualcosa che è già stato masterizzato? Non compratelo. Lasciate perdere. LG”. Parole che quasi valgono come una risposta alle dichiarazioni di Noel, che qualche giorno fa aveva detto al Daily Mail di voler rifiutare di tornare a suonare col fratello, anche in vista dell'anniversario e nonostante l'offerta, pare, di 6 milioni di sterline. La querelle familiare, dunque, continua con Liam che intanto ha anche messo fine al rapporto dei suoi Beady Eye con Scott Rodger, loro (ex) manager, il quale in un comunicato ha fatto capire che il loro percorso, dopo l'ultimo album era finito e che ora i Beady Eye erano pronti a camminare sulle proprie gambe.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook