Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 

Motley Crue: Nikki Sixx prende tempo

Non vogliamo pubblicare dischi solo per far soldi!

Motley Crue: Nikki Sixx prende tempo
Motley Crue Il bassista dei Motley Crue, Nikki Sixx, ha rivelato che dopo il tour d'addio la band continuerà a sfruttare le possibilità offerte dal nome del gruppo, ma al tempo stesso ha rassicurato i fan sul fatto che i prodotti che verranno messi in commercio non mettereanno in imbarazzo gli storici ammiratori dei Motley Crue. La band ha già dichiarato in più di un'occasione che dopo il termine del Final Tour - l’ultimo della storia dei Motley Crue, che finirà a dicembre - ci potrebbe essere spazio per nuova musica in studio. “Non siamo in una situazione nella quale smettiamo di suonare dal vivo e poi cominciamo a pubblicare dischi ogni due anni - ha dichiarato Nikki Sixx a Guitar World - . Non è quello che abbiamo intenzione di fare. Il nostro piano è quello di chiudere la nostra attività live e poi capire cosa ne viene fuori. Sicuramente cercheremo di sfruttare tutte le opportunità legate al nostro nome”. Ma tutto dovrà essere fatto con 'dignità', senza che gli ammiratori pensino che la band si sia completamente svenduta. “Voglio che i fan non debbano guardare con nostalgia al nostro passato, voglio che continuino ad essere orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Sarebbe facile buttare il proprio nome su una cosa qualsiasi, ma dobbiamo essere molto bravi a scegliere a cosa associare il nome dei Motley Crue”. E cita come esempio il film del 2012 Rock of Ages, alla cui colonna sonora i Motley Crue non parteciparono. Una scelta, secondo Nikki Sixx, che si è rivelata azzeccata da parte della band: “In molti pensavano che quel film fosse una farsa e che non aveva nulla a che fare con il rock. Molte band si lanciarono in quella cosa solo per soldi. Noi, invece, non abbiamo bisogno di fare cose per soldi”.

Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 
Metallica Kirk Hammett
 

Seguici su Facebook