Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Music Star Coldplay
 

Pink Floyd: il nuovo album

Si chiamerà The Endless River e sarà un omaggio a Rick Wright

Pink Floyd: il nuovo album
Come se si trattasse di una chiacchierata al bar tra amici che si raccontano un aneddoto e non di un evento atteso da milioni di fan in tutto il mondo, i Pink Floyd hanno annunciato l’uscita di un nuovo album. La notizia non è arrivata da nessun comunicato ufficiale, ma attraverso un tweet di Polly Samson, moglie di David Gilmour, che sabato pomeriggio ha scatenato il panico tra gli addetti ai lavori: “A proposito, il nuovo album dei Pink Floyd uscirà a ottobre e si chiamerà The Endless River. È tratto dalle registrazioni del ’94 che furono il canto del cigno di Rick Wright. È bellissimo”. Non è la prima volta che la signora Gilmour si diverte a disseminare indizi in rete: su Instagram, lo scorso maggio, aveva pubblicato una foto del marito in uno studio di registrazione con tre coriste. In molti avevano pensato che David Gilmour stesse lavorando al suo album da solista, ma la presenza di Durga McBroom-Hudson, storica corista dei Pink Floyd, aveva fatto sospettare che qualcosa stesse bollendo in pentola. Il materiale inedito su cui i Pink Floyd stanno lavorando risalirebbe ai tempi di The Division Bell, ultimo lavoro in studio della band, datato 1994, ed è in gran parte basato sull’eredità lasciata dal tastierista Rick Wright, scomparso nel 2008. Da allora David Gilmour e Nick Mason sono andati avanti e hanno prodotto nuove canzoni che dovrebbero essere pubblicate nel prossimo album. Come scrive la McBroom-Hudson su Facebook: “Originariamente avrebbero dovuto essere delle registrazioni completamente strumentali, ma io sono arrivata lo scorso dicembre e ho cantato su alcune tracce. David ha poi lavorato ulteriormente sui miei cori e ha anche inciso una voce guida per almeno una canzone. Era la canzone che avete visto in lavorazione in quella foto”. Altra curiosità che testimonia il filo conduttore tra gli album: The Endless River è la penultima strofa di High Hopes, ultima track di The Division Bell.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook