Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Xmas
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 

Krist Novoselic si schiera con Eddie Vedder

L'ex bassista dei Nirvana ha difeso il cantante dei Pearl Jam

Krist Novoselic si schiera con Eddie Vedder
Krist Novoselic, ex bassista dei Nirvana, ha voluto pubblicamente supportare Eddie Vedder dopo la polemica per le sue parole sulla guerra tra Israele e Palestina. Nel corso del concerto di Londra della scorsa settimana, il cantante dei Pearl Jam si era lanciato in un discorso contro la guerra dicendo: “Ci sono persone là fuori che cercano solo un motivo per uccidere. Ci sono persone che cercano solo un motivo per attraversare i confini e prendersi terre che non gli appartengono”. Un discorso che ha scatenato polemiche e che alcuni giornali israeliani hanno letto come un attacco verso il proprio paese. Il primo a smentire questa lettura è stato lo stesso Vedder: “Se sei contro la guerra non significa che stai dalla parte di qualcuno” ha detto a Lisbona prima di lanciarsi in una cover di Imagine. A supporto del leader dei Pearl Jam è intervenuto anche Krist Novoselic in un messaggio affidato al proprio blog: “I popoli di Israele e Palestina meritano la pace e la prosperità. E' ora di smettere le solite cose, i soliti argomenti ed i discorsi d'odio. Penso che ci siano delle persone folle da entrambi i lati e queste devono essere criticate non il cantante di una rock band. Io voglio ringraziare pubblicamente Eddie Vedder che ha lanciato un messaggio di pace ed in cambio ha ottenuto solo delle critiche. La situazione tra Israele e  è ora talmente complicata che ogni commento che si fa diventa tossico”.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook