Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 

Kings of Leon, Nathan Followill scherza in ospedale

Il batterista dei Kings of Leon, ferito in un incidente stradale, scherza con i fan su Twitter

Kings of Leon, Nathan Followill scherza in ospedale
Foto dall’ospedale. Nonostante un discreto volo (all’interno di un bus) e la frattura di svariate costole, Nathan Followill, batterista dei Kings of Leon, non ha perso il suo buon umore e dal letto dell’ospedale ha voluto rassicurare i fan della band di Nashville. Il musicista è rimasto ferito in un incidente automobilistico occorso sabato notte al tour bus dei Kings of Leon, che stava viaggiando verso Saratoga Springs, nello stato di New York, dove il gruppo avrebbe dovuto esibirsi. Nei pressi di Boston, l’autista del bus ha dovuto effettuare una brusca frenata per evitare un pedone sbucato dal nulla nel mezzo della strada e a farne le spese è stato proprio Nathan Followill. Trasportato in ospedale, al Mount Sinai Roosevelt Hospital di New York, al batterista è stata diagnosticata la frattura di diverse costole. Non è in pericolo di vita, ma dal letto d’ospedale il musicista ha fatto sapere ai fan di non essere proprio in forma… “Ho letto un tweet che diceva che ero morto”, ha scritto Nathan Followill su Twitter, postando una foto in cui, sdraiato sul letto, tiene un pollice in alto e uno in basso, facendo sapere, dunque di non stare proprio benissimo. “Beh, non proprio morto, ma quasi. Chi sapeva che le costole si usano per fare qualunque cosa!”. Nathan ha poi ringraziato i fan per il supporto dimostratogli sin dal momento dell’incidente. “Grazie a tutti per i tanti ‘guarisci presto’. Sono un po’ ammaccato, ma tornerò presto e più in forma che mai”. Tempi di recupero. Nel frattempo, su indicazioni dei medici, i Kings of Leon hanno cancellato tutti i concerti programmati per le prossime due settimane. “Il paziente ora deve riposare per favorire la guarigione - ha spiegato uno dei medici -. Per evitare complicazioni e permettere un recupero completo, è necessario che non salga su un palco fino al 28 agosto”.

Virgin Radio Consiglia

Seguici su Facebook