Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Music Star Vasco
 

Red Hot Chili Peppers a caccia di un produttore

Trenta canzoni pronte per il nuovo album dei Red Hot Chili Peppers: lo rivela il chitarrista Josh Klinghoffer. Manca, però, un produttore

Red Hot Chili Peppers a caccia di un produttore
Trenta canzoni pronte. I Red Hot Chili Peppers, si sa, amano fare le cose in grande. Tanto che per il nuovo album hanno già elaborato materiale per una trentina di canzoni. Ogni giorno la band si raduna nello studio casalingo di Flea, il bassista del gruppo, e lavora su testi e musica. Trenta, appunto, i  brani che sarebbero  già pronti, stando a quanto rivela il chitarrista Josh Klinghoffer, entrato nella band nel 2009: “Abbiamo musica per trenta canzoni, più o meno quanto era successo per l’ultimo album”. Allora, in occasione dell’uscita di I’m with you, nel 2011, il materiale era anche più ampio: “Scaricammo addosso ad Anthony Kiedis una cinquantina di canzoni e lui scrisse cinquanta testi”, ricorda Klinghoffer. “Non vogliamo fare la volta scorsa, ma una trentina di pezzi li abbiamo già”. AAA produttore cercasi. Il problema, però, è che manca il produttore. È gelo, infatti, tra i Red Hot Chili Peppers e Rick Rubin, lo storico manager che era stato al fianco della band sin dal 1991, dai tempi di Blood sugar sex magic. Il nuovo album molto probabilmente non sarà prodotto da lui e non è un caso che Rubin, nonostante lo stato avanzato della lavorazione, non si sia ancora fatto vedere in studio: “Non c’è nessuna decisione in proposito, non sappiamo ancora se sarà lui il produttore o meno”, continua Klinghoffer. “Personalmente sono soddisfatto di come sta procedendo il lavoro, non so però come finirà questa storia. Potrebbe esserci Rubin, un altro o nessuno”. Intanto per Josh Klinghoffer non ci sono problemi sull’uscita dei due album realizzati con l’altro suo gruppo, i Dot Hacker. Il primo, How’s your process (Work), è già stato lanciato. Il prossimo, How’s your process (Play) è atteso ad ottobre.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook