Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Ligabue
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 

Smashing Pumpkins: Billy Corgan contro Pearl Jam e Foo Fighters

Il leader della band si scaglia contro le band di Dave Grohl e Eddie Vedder

Smashing Pumpkins: Billy Corgan contro Pearl Jam e Foo Fighters
“Ho chiuso con il rock, ma il rock non ha chiuso con me”. Questa è una delle strane dichiarazioni che nei giorni scorsi Billy Corgan ha concesso nel corso di un'intervista con il Wall Street Journal. Ma sono state giornate piuttosto intense per il leader degli Smashing Pumpkins alle prese con la promozione dell'ultimo album Monuments To An Elegy. Il cantante è stato infatti anche ospite della trasmissione radio di Howard Stern, nella quale si è concesso qualche divagazione su altri protagonisti nel mondo della musica prendendo di mira in particolare Pearl Jam e Foo Fighters: “Penso di non essere allo stesso livello dei Pearl Jam, loro sono un derivato e la loro musica parla di questo. Sono una gran band ed hanno un grandissimo pubblico, ma io che sono un fan dei Rolling Stones, Beatles e Kinks credo che i Pearl Jam non abbiano le stesse capacità, gli mancano le canzoni. Non stanno allo stesso livello dei Nirvana. Sono una band da grandi arene ma non riesco a capirne il motivo”. Il tutto prima di indirizzare una battuta proprio verso Eddie Vedder: “Molte persone vengono cambiate dal successo, lui è stato sulla copertina di Time ed ha dovuto fare i conti con quel tipo di fama”. CONTRO I FOO FIGHTERS E Corgan non risparmia neanche Dave Grohl ed i suoi Foo Fighters: “Dave è un grande musicista, un eccellente compositore ed ha fatto bene il suo lavoro. Ma ora, se devo muovere una critica, è quella che non hanno avuto la capacità di evolversi e sono rimasti un po' intrappolati facendo sempre la stessa musica. Ma credo che sia la mia filosofia, ho sempre cercato di evolvermi e di cambiare, cercando di esplorare anche differenti stili musicali, ma da un punto di vista commerciale  forse è Dave quello che sta vincendo”.

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook