Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Rock Party
 
Music star Guns N' Roses
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Music Star Vasco
 

Dave Navarro torna a parlare dell'omicidio di sua madre

Il chitarrista dei Jane's Addiction supporta campagna media contro la violenza domestica

Dave Navarro torna a parlare dell'omicidio di sua madre
“Non si guarisce mai da una cosa del genere”. Dave Navarro, chitarrista dei Jane's Addiction, è tornato a parlare di un terribile episodio che ha segnato la sua esistenza. Quando aveva soltanto 15 anni sua madre Connie Navarro e sua zia furono uccise da un uomo. A 31 anni di distanza da quell'episodio Navarro ammette di non essersi mai ripreso completamente da quel trauma: “Non so se ci sarà un giorno in cui mi potrò considerare completamente guarito - ha raccontato in un'intervista con Ricky Camilleri - Diciamo che in questo momento posso avere una comprensione emotiva e psicologica più profonda di quello che mi è successo, e sono più in pace con me stesso rispetto al passato”. CONTRO LA VIOLENZA DOMENSTICA E ad aver aiutato a superare almeno parzialmente il trauma che lo ha colpito è stato quello di partecipare ad un documentario che ha come tema proprio l'omicidio di sua madre e sua zia: “Una parte del mio processo di guarigione è stato di tuffarmi in questo evento traumatico più profondamente che potevo. Solo in questo modo le cose diventano più facili e più leggere, ma la loro presenza non svanisce mai”. Ed è proprio per il dramma vissuto che Navarro ha deciso di impegnarsi in una compagna per prevenire la violenza domestica sulle donne: “E' importante parlare di questi problemi, in modo che le persone sappiano che c'è una via di uscita e ci sono posti in cui possono essere aiutati”.
Ciao Nicky Hayden
 
Andiamo a Imola
 
VIRGIN KASABIAN 27-03-2017
 

Seguici su Facebook