Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 

AC/DC: Brian Johnson rivela i timori su Rock Or Bust

Il cantante ha parlato per la prima volta dei momenti che hanno preceduto le registrazioni

AC/DC: Brian Johnson rivela i timori su Rock Or Bust
La paura di non riuscire a ricreare le atmosfere e l'energia giusta. Anche ai grandi può venire qualche dubbio e Brian Johnson, cantante degli AC/DC, rivela di aver avuto più di un timore prima di entrare in studio di registrazione per la realizzazione di Rock or Bust, 17esimo album in studio della band australiana. Ma l'energia ed anche un pizzico di nervosismo che hanno circondato la band negli ultimi mesi sembrano essere riusciti a dare una marcia in più al disco. Rock Or Bust è stato pubblicato all'inizio di questo mese e si tratta del primo disco realizzato senza Malcolm Young, che ha dovuto ritirarsi dalle scene a causa di una malattia debilitante. Ed ora in un'intervista con la BBC, Johnson rivela: “Credo sia arrivato il momento di dire la verità, quando sono andato a Vancouver con i ragazzi non avevo cantato una canzone in cinque anni e mezzo. Sono andato in studio di registrazione con le dita incrociate e gli occhi chiusi. Ma alla fine ero davvero felice per il risultato che ne è venuto fuori. La band ha attraversato un momento complicato ma ha dimostrato di poter andare ancora avanti per la sua strada”. IL CONTRIBUTO DI STEVIE Una delle incognite era proprio l'assenza di Malcolm, sostituito dal nipote Stevie: “La cosa che abbiamo fatto è stato mettergli un braccio intorno al collo e dirgli che la cosa più importante era che si divertisse. Stevie sapeva già cosa doveva fare e credo che quell'energia nervosa che ci circondava sia venuta fuori anche nel disco ed è servita a darci una marcia in più per andare avanti”. E i risultati sembrano davvero incredibili visto che i biglietti per la data italiana di Imola, in programma il prossimo 9 luglio, sono già introvabili.

Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 
Metallica Kirk Hammett
 

Seguici su Facebook