Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Music Star Coldplay
 

Foo Fighters: Dave Grohl ha rinviato un concerto per mantenere una promessa

Il frontman ha spostato uno show in Australia in modo da poter accompagnare la figlia al ballo della scuola

Foo Fighters: Dave Grohl ha rinviato un concerto per mantenere una promessa
Nel mondo della musica rock Dave Grohl è spesso considerato un outsider. Non soltanto per le sue grandi capacità artistiche che lo hanno visto protagonista prima con i Nirvana e poi con i Foo Fighters, ma anche per il suo modo di fare sempre alla mano e disponibile. "Il buono del rock" lo ha definito qualcuno ed a quanto pare Grohl non ha voluto smentire questa teoria neanche per quanto riguarda la sua famiglia. Il cantante ha infatti deciso di rinviare di un giorno il concerto finale della parte australiana del tour dei Foo Foghters in programma sabato a Perth in modo da poter tornare a casa per eseguire i suoi doveri di papa.
CONCERTO POCO FORTUNATO
Grohl ha affrontato un lunghissimo viaggio dall'Australia a casa (e poi ritorno) in modo da poter accompagnare la figlia ad un ballo. Ma a quanto pare i suoi sforzi non sono stati premiati dalla fortuna visto che al ritorno in Australia il cantante è stato colpito da un fortissimo avvelenamento da cibo che ne ha condizionato la performance al Nib Stadium di Perth come ha spiegato lo stesso cantante nel corso dello show che si è scusato con il pubblico per le sue condizioni ed alla risposta "bevi una birra" ha risposto: "La prossima volta che sarete vittime di un avvelenamento da cibo verro a casa vostra e vi farò scolare una birra".

Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 
Metallica Kirk Hammett
 

Seguici su Facebook