Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Music Star Ligabue
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 

Trofie Green Day

Il cuoco rock di Virgin Radio presenta un classico che non tramonta mai. Come la musica dei tre 'ragazzacci' di Berkeley

cuoco piero

Ciao Rockers,
oggi prepareremo una ricetta davvero stuzzicante e… verde: Trofie Green Day.
Fondamentale per la realizzazione di questa ricetta un mortaio o, in alternativa, un robot da cucina (o un frullatore).
Io vi proporrò la preparazione più rock e interessante: quella con il mortaio.

INGREDIENTI X UNA BAND DI 4 PERSONE

- 400 gr di trofie
- 6 manciate abbondanti di foglie di basilico
- 80 gr di pinoli sgusciati
- 60 gr di pecorino romano grattugiato
- 40 gr di parmigiano grattugiato
- 2 spicchi di aglio
- Olio extra vergine di oliva
- Sale grosso
- American Idiot – Green Day (2004)

PREPARAZIONE

Inserite il disco nel vostro lettore e premete play. "American Idiot” è la canzone perfetta per preparare il mortaio e gli ingredienti sul piano di lavoro. Non scatenatevi troppo, le operazioni che seguono richiedono un po' di forza.

Ora, mentre dalle casse esce "Jesus of Suburbia”, lavate e asciugate delicatamente le foglie di basilico e tagliate l'aglio a fettine.

È il momento di "Holiday”, mettete nel mortaio i pinoli, l'aglio e iniziate a pestare seguendo il ritmo del brano: non è forse perfetto per questa operazione.

Poco alla volta aggiungete le foglie del basilico e un po' di sale grosso, e continuate a pestare fino ad ottenere un impasto omogeneo (per questa operazione potrebbe servire anche "Boulevard Of Broken Dreams”).

  • green day

    In una ciotola versate il composto ottenuto, il formaggio e aggiungete olio d'oliva mescolando fino ad ottenere una salsa piuttosto densa. La base ideale per ottenere l'amalgama perfetta è "Are We The Waiting”.

    Scolate la pasta e condite con il pesto e due o tre cucchiai di acqua di cottura.

    Servite ben caldo e gustate riascoltando il disco. Consiglio l'abbinamento con un buon Ciliegiolo ligure.

    Rock on!

    Inviate commenti, foto e le vostre ricette a: cuocopiero@virginradioitaly.it oppure segui Cuoco Piero su:
    TWITTER
    FACEBOOK

Compleanno Virgin 1 blocco
 
Firenze System of a Down
 
Firenze Rocks Eddie Vedder: guarda il video racconto della prima giornata!
 

Seguici su Facebook