Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 

L'ora della terra... il 26 marzo alle 20.30

E' online la piattaforma globale ideata dal WWF. Testimonial Paola Maugeri


È stata lanciata, a livello mondiale e anche in Italia, la piattaforma globale dell'Ora della Terra WWF, un vero mosaico interattivo per il clima, già tradotto in 11 lingue, attraverso cui individui, istituzioni, organizzazioni e imprese da tutto il mondo possono raccontare le azioni concrete che intendono intraprendere per fare la propria parte e dare al mondo un futuro più sostenibile.

Si apre così ufficialmente la nuova fase dell'Ora della Terra, l'evento mondiale del WWF per il clima che il 26 marzo alle 20.30 spegnerà monumenti e luoghi simbolo in ogni angolo del pianeta e che quest'anno chiede a tutti di andare "oltre l'ora”, impegnandosi a trasformare la propria vita ogni giorno alimentando il cambiamento che non solo ci aiuterà a vincere la sfida dei cambiamenti climatici, ma contribuirà a dare al mondo equilibrio e benessere.

Per raccontare a tutti che vivere verde è facile, possibile e può migliorare la qualità delle nostre vite, è scesa in campo anche la nostra Paola Maugeri, che nei mesi scorsi ha intrapreso una vita "a impatto zero” insieme a tutta la famiglia, e nel suo video messaggio per l'Ora della Terra invita a dedicare "un piccolo gesto della tua quotidianità per contribuire veramente a un futuro più sostenibile… Perché tutti viviamo su questo meraviglioso pianeta Terra ed è l'unico che abbiamo.”

"Il futuro eco-friendly - ha detto Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia del WWF Italia - è un'azione concreta che può iniziare subito. Mentre i Governi discutono sull'accordo globale e sulle regole comuni per vincere la sfida dei cambiamenti climatici, nelle case, nei negozi, uffici, scuole, imprese e perfino per le strade, le azioni quotidiane di centinaia di milioni di persone, sommate insieme, possono avviare il cambiamento che garantirà al mondo nuovo equilibrio ambientale, economico e sociale. Un amministratore delegato può cambiare un'impresa, un bambino di 7 anni può cambiare la sua classe, un presidente può cambiare il suo Paese. Ogni singola azione, piccola o grande che sia, sommata a centinaia di milioni di altre, può davvero cambiare il mondo.”

Ma la piattaforma globale del WWF è una vera miniera di ispirazione per tutti i livelli della società e al termine dell'evento andrà a costituire la prima, grande enciclopedia di azioni green da tutto il mondo. Tra le 1.000 azioni già raccolte in poche settimane di sperimentazione, ci sono azioni individuali, come la star cinese Li Bingbing che diventerà vegetariana 100 giorni l'anno o la quindicenne australiana che ha convinto la sua scuola a distribuire bottiglie riutilizzabili per l'acqua; impegni istituzionali, come il Governo del Nepal che fermerà il taglio di alberi in un'importante area forestale o il sindaco di Sidney che farà costruire 6 nuove piste ciclabili; e dal mondo delle imprese, come l'industria casearia mongola Mengniu Dairy che raddoppierà i cartoni di latte riciclati migliorando la propria certificazione FSC o l'Holiday Inn Atrium di Singapore che metterà lampadine a LED in tutte le stanze.

www.wwf.it/oradellaterra


Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 
Metallica Kirk Hammett
 

Seguici su Facebook