Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 

Aiutami di Paolo Grugni

Un noir animalista da leggere tutto d'un fiato

  • foto grugni

    Un sequestro, una vendetta, periferie livide e tristi, vite alla deriva, storie d'amore fallimentari già dall'inizio e un campionario d'umanità scavato nell'inchiostro più scuro. Basterebbe già questo a dar vita a un ottimo noir. Eppure… eppure c'è dell'altro.

    Perché sotto questa storia di disagio, ambientata in una Milano opaca e sorda, corre nervoso un tema poco affrontato dalla narrativa gialla: la tematica animalista. Raccontata con piglio da duro e linguaggio brutale, anche se, paradossalmente, in rima baciata. Non c'è spazio per le dolcezze, qui.

    Perché si parla di crudeltà seriali, dalla cagnetta Laika mandata a morire nello spazio alla strage di foche accoppate a martellate, dallo strazio dei cuccioli utilizzati per la vivisezione all'orrore ritualizzato della corrida. Passando per quei lager mortiferi che sono gli allevamenti di bestiame.

    Un vero panorama sconfortante di nefandezze commesse dall'uomo contro gli inermi animali. Il libro è anche un inno d'orgoglio vegetariano (leggetevi la "poesia” su come alle oche si fa ingrossare il fegato per ottenere il paté, delizia dei ghiottoni) e finalmente sfata la credenza che chi rifiuta l'eccido animale sia una debole e pallida mammoletta. E il sequestro, come va a finire? Be', quello chidetelo al Maestro Morricone, presenza sonora che corre per tutte le pagine di questo romanzo decisamente originale e schierato per una giusta causa.

    Barbera Editore pg 124 euro 12

    Rita Ferrauto

David Bowie - No Plan
 
VIRGIN WHITE LIES 14-11-2016 PARTE 1
 
VIRGIN DEAD DAISIES 29-11-2016
 

Seguici su Facebook